L’orto botanico di Padova fu fondato nel 1545 ed è il più antico orto botanico al mondo ancora nella sua collocazione originaria. Situato in un’area di circa 2,2 ettari, dal 1997 è Patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

Le piante, per loro stessa definizione, sono legate all’ambiente, di cui diventano caratteristica prevalente insieme alla fauna. Le caratteristiche ambientali sono determinate dal tipo del suolo, dalla temperatura, dalla quantità di acqua e dall’irraggiamento solare. Nell’orto sono stati ricostruiti alcuni ambienti naturali dove sono coltivate le piante che li caratterizzano.